Torna alla lista
CONSORZIO AGRARIO DI FIRENZE SOC. COOP. Italia
Commercio al dettaglio di macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura; macchine e attrezzature per il giardinaggio 47
Dimensione fatturato: 3. LARGE (Fatturato ult. es. < 50 >10 mio)

Il Consorzio Agrario di Firenze trae la sua origine dal Comizio Agrario di Firenze, con statuto del 27 maggio 1889; fu il primo Consorzio Agrario in Toscana e uno dei pochi che esistevano in Italia.
Negli anni successivi i Consorzi d’Italia con gli strumenti del credito agrario e gli ammassi, divennero una vera e propria risorsa per le milioni di persone che lottavano contro la miseria. Nel secondo dopoguerra la Federazione dei Consorzi d’Italia era l’unica istituzione rimasta solida e strutturata, si occupò pertanto dell’organizzazione e della distribuzione dei fondi del piano Marshall.
Tante sono le vicende accadute dagli anni ’60 ad oggi, ma il Consorzio Agrario di Firenze è rimasto un partner affidabile e dinamico in grado di offrire, alle migliori condizioni, la consegna di mezzi tecnici, fertilizzanti, carburanti agricoli, prodotti agronomici, l’assistenza specialistica, e il ritiro e la commercializzazione delle produzioni. Offre inoltre anche prodotti e servizi nelle aree finanziarie ed assicurative.
Ad oggi il Consorzio Agrario di Firenze con i suoi 15 dipendenti e le 12 Agenzie distribuite per tutta la provincia, con un fatturato di oltre 18 milioni di euro, è in grado di soddisfare tutti i bisogni e le necessità degli oltre 1.000 soci.
Il Consorzio Agrario di Firenze è impegnato nelle filiere per la produzione di cereali e gestisce inoltre il marchio dell’ Agriqualità” per la produzione delle farine impiegate nella panificazione del “Pane del Mugello”.

Rappresentativa Finanza Straordinaria
Quotazione No
Bond No
Minibond No
Partecipata da fondo No
Note Operazione
Nessuna
esercizio corrente
primo esercizio successivo
secondo esercizio successivo
Volume produzione
esercizio corrente 18
primo esercizio successivo 18,5
secondo esercizio successivo 19
EBITDA
esercizio corrente 1,0
primo esercizio successivo 1,2
secondo esercizio successivo 1,5
PFN
esercizio corrente /
primo esercizio successivo /
secondo esercizio successivo /